Menu Chiudi

IL BANDO ESTATE INPSIEME ITALIA

Scopri gli adempimenti e le scadenze per poter ottenere una delle Borse di Studio ESTATE INPSieme!

PUBBLICATO IL BANDO ESTATE INPSIEME ITALIA 2021

Il presente bando di concorso è finalizzato ad offrire a studenti della scuola primaria e secondaria di primo grado, nonché secondaria di secondo grado se studenti disabili ex art.3, comma 1 e 3, della legge 104/92, o invalidi civili al 100%, la possibilità di fruire di soggiorni in Italia, durante la stagione estiva 2021 nei mesi di giugno, luglio ed agosto, con rientro entro il 6 settembre 2021.

Il soggiorno sarà finalizzato all’acquisizione di abilità sportive, artistiche, linguistiche, scientifico-tecnologiche e ambientaliste mediante la partecipazione a percorsi formativi adatti all’età degli studenti.

Il Bando è riservato agli studenti che nell’anno scolastico 2020/2021 frequentino la classe seconda, terza, quarta e quinta di una scuola primaria (scuola elementare) o una
qualunque classe della scuola secondaria di primo grado (scuola media).

  • dei dipendenti e dei pensionati della pubblica amministrazione iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali;
  • dei pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici;
  • degli iscritti alla Gestione Fondo IPOST.

L’Inps riconosce un contributo a totale o parziale copertura del costo di un unico pacchetto riferito ad un soggiorno studio estivo in Italia nel periodo indicato. Il soggiorno deve essere organizzato da un unico fornitore, scelto dal richiedente la prestazione.

Le domande di partecipazione al concorso potranno essere presentate a partire dalle ore 12.00 del giorno 23 Marzo 2021 fino alle ore 12.00 del giorno 13 Aprile 2021.

CONTRIBUTI 

L’Inps riconosce n.12.020 contributi, suddivisi in relazione alla scuola frequentata e alla Gestione di appartenenza del titolare del diritto, come da tabelle che seguono:

Studenti che, nell’anno scolastico 2020/2021, frequentano la classe seconda, terza, quarta e quinta di una scuola primaria (scuola elementare) o la prima classe di una scuola secondaria di primo grado (scuola media).

Durata del SoggiornoNumero di Contributi Gestione Dipendenti Pubblici
8 giorni / 7 notti1.000
15 giorni / 14 notti5.200
Durata del SoggiornoNumero di Contributi IPOST
8 giorni / 7 notti80
15 giorni / 14 notti300

Studenti che, nell’anno scolastico 2020/2021, frequentano la classe seconda e terza della scuola secondaria di primo grado (scuola media) o – se disabili ex art. 3, commi 1 e 3, della legge 104/92 o invalidi civili al 100% – la scuola secondaria di secondo grado (scuola superiore).

Durata del SoggiornoNumero di Contributi Gestione Dipendenti Pubblici
8 giorni / 7 notti500 (di cui 25 riservati a studenti di cui all’art. 7 comma 3, lettera c)
15 giorni / 14 notti4.700
(di cui 235 riservati a studenti di cui all’art. 7 comma 3, lettera c)
Durata del SoggiornoNumero di Contributi IPOST
8 giorni / 7 notti40 (di cui n. 2 riservati a studenti di cui all’art. 7 comma 3, lettera c)
15 giorni / 14 notti200 (di cui 10 riservati a studenti di cui all’art. 7 comma 3, lettera c)

L’IMPORTO DI CIASCUN CONTRIBUTO E’ DI  MASSIMO:
€ 600 (soggiorno di durata pari a otto giorni/sette notti)
€ 1.000 (soggiorno di durata pari quindici giorni/quattordici notti)

COME VIENE CALCOLATO IL CONTRIBUTO

Fermo restando l’importo massimo concedibile, il valore del contributo erogabile in favore del relativo beneficiario è determinato in misura percentuale sull’importo più basso tra il contributo massimo erogabile e il costo del pacchetto, in relazione al valore ISEE del nucleo familiare di appartenenza, come di seguito indicato:

Valore ISEE del nucleo familiare di appartenenzaPercentuale di riconoscimento rispetto al valore massimo erogabile
Fino a € 8.000,00100%
Da € 8.000,01 a € 16.000,00 95%
Da € 16.000,01 a € 24.000,0090%
Da € 24.000,01 a € 32.000,0085%
Da € 32.000,01 a € 40.000,0080%
Da € 40.000,01 a € 48.000,0075%
Da € 48.000,01 a € 56.000,0070%
Da € 56.000,01 a € 72.000,0065%
da €. 72.000,01 o in caso di mancata rilevazione di valida DSU alla data di inoltro della domanda di partecipazione al concorso60%

REQUISITI DI AMMISSIONE AL CONCORSO

Il presente bando di concorso è finalizzato ad offrire a studenti della scuola primaria e secondaria di primo grado, nonché secondaria di secondo grado se studenti disabili ex art.3, comma 1 e 3, della legge 104/92, o invalidi civili al 100%.

Il beneficio di cui al presente bando è incompatibile con l’ammissione ai centri Estivi Diurni 2021. Pertanto, nel caso in cui lo studente risulti beneficiario del contributo per Estate INPSieme in Italia 2021, si provvederà d’ufficio all’esclusione del medesimo dalla graduatoria relativa al bando Centri Estivi Diurni 2021.

Il beneficio di cui al presente bando è anche incompatibile con la fruizione del medesimo beneficio, attribuito allo studente a seguito della partecipazione al concorso Estate INPSieme in Italia 2020, la cui erogazione è stata posticipata causa pandemia. Pertanto, i beneficiari ammessi al soggiorno Estate INPSieme in Italia 2020 che accettino la prestazione inserendo a sistema il codice del pacchetto scelto, verranno esclusi dalle graduatorie riferite al bando di concorso Estate INPSieme in Italia 2021 in caso di partecipazione anche a tale concorso

In caso di studenti della scuola secondaria di secondo grado disabili ex art.3, comma 1 e 3, della legge 104/92, o invalidi civili al 100%, il beneficio di cui al presente bando è, altresì, incompatibile con la
fruizione del beneficio Estate INPSieme all’estero 2020, la cui erogazione è stata posticipata causa pandemia e di Estate INPSieme e soggiorni tematici in Italia 2021.

Al fine di rispettare i protocolli di sicurezza previsti dalla normativa vigente per Covid-19, ciascun beneficiario, all’atto della partenza per la struttura di destinazione, dovrà obbligatoriamente essere in possesso della certificazione che comprovi di essersi sottoposto ad un test molecolare o antigenico rapido nelle 48 ore antecedenti la data di partenza, risultato negativo, salvo che le normative del paese di destinazione non prevedano precauzioni ulteriori. Ciascun beneficiario dovrà anche essere in possesso di autocertificazione (sottoscritta da uno dei genitori esercenti patria potestà qualora minore di anni 18) nella quale si dichiari che lo studente non abbia avuto contatti stretti recenti con persone affette da patologia COVID 19 che comportino obbligo di isolamento fiduciario cautelativo.
La certificazione dovrà essere consegnata al personale della società organizzatrice, che ne garantirà il trattamento nel rispetto della normativa vigente in materia di privacy.

PUBBLICATO IL BANDO ESTATE INPSIEME ITALIA 2021

Il presente bando di concorso è finalizzato ad offrire a studenti della scuola primaria e secondaria di primo grado, nonché secondaria di secondo grado se studenti disabili ex art.3, comma 1 e 3, della legge 104/92, o invalidi civili al 100%, la possibilità di fruire di soggiorni in Italia, durante la stagione estiva 2021 nei mesi di giugno, luglio ed agosto, con rientro entro il 6 settembre 2021.

Il soggiorno sarà finalizzato all’acquisizione di abilità sportive, artistiche, linguistiche, scientifico-tecnologiche e ambientaliste mediante la partecipazione a percorsi formativi adatti all’età degli studenti.

Il Bando è riservato agli studenti che nell’anno scolastico 2020/2021 frequentino la classe seconda, terza, quarta e quinta di una scuola primaria (scuola elementare) o una
qualunque classe della scuola secondaria di primo grado (scuola media).

  • dei dipendenti e dei pensionati della pubblica amministrazione iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali;
  • dei pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici;
  • degli iscritti alla Gestione Fondo IPOST.

L’Inps riconosce un contributo a totale o parziale copertura del costo di un unico pacchetto riferito ad un soggiorno studio estivo in Italia nel periodo indicato. Il soggiorno deve essere organizzato da un unico fornitore, scelto dal richiedente la prestazione.

INPS riconosce n.12.020 contributi, suddivisi in relazione alla scuola frequentata e alla Gestione di appartenenza del titolare del diritto, come da tabelle che seguono:

Studenti che, nell’anno scolastico 2020/2021, frequentano la classe seconda, terza, quarta e quinta di una scuola primaria (scuola elementare) o la prima classe di una scuola secondaria di primo grado (scuola media).

Durata del SoggiornoNumero di Contributi Gestione Dipendenti Pubblici
8 giorni / 7 notti1.000
15 giorni / 14 notti5.200
Durata del SoggiornoNumero di Contributi IPOST
8 giorni / 7 notti80
15 giorni / 14 notti300

Studenti che, nell’anno scolastico 2020/2021, frequentano la classe seconda e terza della scuola secondaria di primo grado
(scuola media) o – se disabili ex art. 3, commi 1 e 3, della legge 104/92 o invalidi civili al 100% – la scuola secondaria di secondo grado (scuola superiore).

Durata del SoggiornoNumero di Contributi Gestione Dipendenti Pubblici
8 giorni / 7 notti500 (di cui 25 riservati a studenti di cui all’art. 7 comma 3, lettera c)
15 giorni / 14 notti4.700
(di cui 235 riservati a studenti di cui all’art. 7 comma 3, lettera c)
Durata del SoggiornoNumero di Contributi IPOST
8 giorni / 7 notti40 (di cui n. 2 riservati a studenti di cui all’art. 7 comma 3, lettera c)
15 giorni / 14 notti200 (di cui 10 riservati a studenti di cui all’art. 7 comma 3, lettera c)

Fermo restando l’importo massimo concedibile, il valore del contributo erogabile in favore del relativo beneficiario è determinato in misura percentuale sull’importo più basso tra il contributo massimo erogabile e il costo del pacchetto, in relazione al valore ISEE del nucleo familiare di appartenenza, come di seguito indicato:

Valore ISEE del nucleo familiare di appartenenzaPercentuale di riconoscimento rispetto al valore massimo erogabile
Fino a € 8.000,00100%
Da € 8.000,01 a € 16.000,00 95%
Da € 16.000,01 a € 24.000,0090%
Da € 24.000,01 a € 32.000,0085%
Da € 32.000,01 a € 40.000,0080%
Da € 40.000,01 a € 48.000,0075%
Da € 48.000,01 a € 56.000,0070%
Da € 56.000,01 a € 72.000,0065%
da €. 72.000,01 o in caso di mancata rilevazione di valida DSU alla data di inoltro della domanda di partecipazione al concorso60%

Il presente bando di concorso è finalizzato ad offrire a studenti della scuola primaria e secondaria di primo grado, nonché secondaria di secondo grado se studenti disabili ex art.3, comma 1 e 3, della legge 104/92, o invalidi civili al 100%.

Il beneficio di cui al presente bando è incompatibile con l’ammissione ai centri Estivi Diurni 2021. Pertanto, nel caso in cui lo studente risulti beneficiario del contributo per Estate INPSieme in Italia 2021, si provvederà d’ufficio all’esclusione del medesimo dalla graduatoria relativa al bando Centri Estivi Diurni 2021.

Il beneficio di cui al presente bando è anche incompatibile con la fruizione del medesimo beneficio, attribuito allo studente a seguito della partecipazione al concorso Estate INPSieme in Italia 2020, la cui erogazione è stata posticipata causa pandemia. Pertanto, i beneficiari ammessi al soggiorno Estate INPSieme in Italia 2020 che accettino la prestazione inserendo a sistema il codice del pacchetto scelto, verranno esclusi dalle graduatorie riferite al bando di concorso Estate INPSieme in Italia 2021 in caso di partecipazione anche a tale concorso

In caso di studenti della scuola secondaria di secondo grado disabili ex art.3, comma 1 e 3, della legge 104/92, o invalidi civili al 100%, il beneficio di cui al presente bando è, altresì, incompatibile con la
fruizione del beneficio Estate INPSieme all’estero 2020, la cui erogazione è stata posticipata causa pandemia e di Estate INPSieme e soggiorni tematici in Italia 2021.

Al fine di rispettare i protocolli di sicurezza previsti dalla normativa vigente per Covid-19, ciascun beneficiario, all’atto della partenza per la struttura di destinazione, dovrà obbligatoriamente essere in possesso della certificazione che comprovi di essersi sottoposto ad un test molecolare o antigenico rapido nelle 48 ore antecedenti la data di partenza, risultato negativo, salvo che le normative del paese di destinazione non prevedano precauzioni ulteriori. Ciascun beneficiario dovrà anche essere in possesso di autocertificazione (sottoscritta da uno dei genitori esercenti patria potestà qualora minore di anni 18) nella quale si dichiari che lo studente non abbia avuto contatti stretti recenti con persone affette da patologia COVID 19 che comportino obbligo di isolamento fiduciario cautelativo.
La certificazione dovrà essere consegnata al personale della società organizzatrice, che ne garantirà il trattamento nel rispetto della normativa vigente in materia di privacy.

KIDS SUMMER CAMP
APPROFONDISCI
JUNIOR EXPERIENCE
APPROFONDISCI
TEENS ACADEMY
APPROFONDISCI

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre informato