Menu Chiudi

IL BANDO ESTATE INPSIEME

Scopri gli adempimenti e le scadenze per poter ottenere una delle Borse di Studio ESTATE INPSieme!

ADEMPIMENTI E SCADENZE 2019

Il bando di concorso è finalizzato ad offrire a studenti della scuola secondaria di secondo grado la possibilità di fruire di soggiorni studio all’estero durante la stagione estiva 2019 (nei mesi di giugno, luglio e agosto, con rientro entro il 6 Settembre 2019). Il soggiorno è previsto in Paesi europei ed extra europei, presso college e campus stranieri o presso famiglie ospitanti, ed è finalizzato allo studio della lingua ufficiale del paese di destinazione del viaggio.

Il Bando è riservato agli studenti iscritti nell’anno scolastico 2018/2019 alla scuola secondaria di secondo grado (scuola superiore), figli o orfani ed equiparati:

  • dei dipendenti e dei pensionati della pubblica amministrazione iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali;
  • dei pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici;
  • degli iscritti alla Gestione Fondo IPOST.

L’Inps riconosce un contributo a totale o parziale copertura del costo di un unico pacchetto riferito ad un soggiorno studio estivo all’estero nel periodo indicato. Il soggiorno deve essere organizzato da un unico fornitore, scelto dal richiedente la prestazione.

CONTRIBUTI 

L’Inps riconosce n.22.930 contributi, suddivisi in relazione alla scuola frequentata e alla Gestione di appartenenza del titolare del diritto, come da tabelle che seguono:

Studenti iscritti, nell’anno scolastico 2018/2019, alla classe prima della scuola secondaria di secondo grado (scuola superiore)

Durata del SoggiornoNumero di Contributi Gestione Dipendenti Pubblici
15 giorni / 14 notti4.500 (di cui 225 riservati agli studenti di cui all’art. 7, comma 2, lett. b)
Durata del SoggiornoNumero di Contributi IPOST
15 giorni / 14 notti86 (di cui 5 riservati agli studenti di cui all’art. 7, comma 2, lett. b)

Studenti iscritti, nell’anno scolastico 2018/2019, alle classi seconda, terza, quarta e quinta della scuola secondaria di secondo grado (scuola superiore)

Durata del SoggiornoNumero di Contributi Gestione Dipendenti Pubblici
15 giorni / 14 notti18.000 (di cui 900 riservati agli studenti di cui all’art. 7, comma 2, lett. b)
Durata del SoggiornoNumero di Contributi IPOST
15 giorni / 14 notti344 (di cui 18 riservati agli studenti di cui all’art. 7, comma 2, lett. b)

L’IMPORTO DI CIASCUN CONTRIBUTO E’ DI  MASSIMO € 2.000

COME VIENE CALCOLATO IL CONTRIBUTO

Fermo restando l’importo massimo concedibile, il valore del contributo erogabile in favore del relativo beneficiario è determinato in misura percentuale sull’importo più basso tra il contributo massimo erogabile e il costo del pacchetto, in relazione al valore ISEE del nucleo familiare di appartenenza, come di seguito indicato:

Valore ISEE del nucleo familiare di appartenenzaPercentuale di riconoscimento rispetto al valore massimo erogabile
Fino a € 8.000,00100%
Da € 8.000,01 a € 16.000,00 95%
Da € 16.000,01 a € 24.000,0090%
Da € 24.000,01 a € 32.000,0085%
Da € 32.000,01 a € 40.000,0080%
Da € 40.000,01 a € 48.000,0075%
Da € 48.000,01 a € 56.000,0070%
Da € 56.000,01 a € 72.000,0065%
da €. 72.000,01 o in caso di mancata rilevazione di valida DSU alla data di inoltro della domanda di partecipazione al concorso60%

REQUISITI DI AMMISSIONE AL CONCORSO

Possono partecipare al concorso gli studenti di cui all’art. 1, comma 3, che frequentino, all’atto di presentazione della domanda, una scuola secondaria di secondo grado (scuola superiore) e non abbiano compiuto 23 anni.

Il beneficio di cui al presente bando è incompatibile con quello attribuito dal Programma ITACA per l’anno scolastico 2018/2019 e 2019/2020. Pertanto, nel caso in cui lo studente risulti beneficiario di primo acconto del contributo ITACA 2019/2020, prevarrà il Programma ITACA e si provvederà d’ufficio all’esclusione del medesimo dalle graduatorie dei soggiorni studio all’estero.

Il beneficio è incompatibile con il contributo relativo al Bando di Concorso INPS “Corso di lingua all’estero 2019” finalizzato alla certificazione del livello di conoscenza della lingua secondo il quadro Europeo di riferimento.

L’accettazione del contributo, operata nelle modalità di cui all’art. 8 del presente Bando, comporta l’automatica rinuncia irrevocabile al beneficio relativo al Bando “Corso di lingua all’estero 2019” e viceversa ovvero l’accettazione del beneficio relativo al Bando “Corso di lingua all’estero 2019” operata dagli ammessi con riserva, nelle modalità previste dal relativo bando, comporta l’automatica irrevocabile rinuncia al contributo di cui al presente bando.

COME PARTECIPARE

Per partecipare al concorso è necessario:

  • essere iscritti in banca dati, ossia essere riconosciuti dall’Istituto come “richiedenti” della prestazione.
  • essere in possesso di un “PIN” dispositivo, utilizzabile per l’accesso a tutti i servizi in linea messi a disposizione dall’Istituto.
  • aver presentato  la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) per la determinazione dell’ISEE

(per ogni dettaglio vedi Bando di concorso art.3,4,5)

ASSISTENZA GIOVANI CON DISABILITÀ

Il bando lo prevede. Per precisazioni controllare l‘art. 6: La domanda di partecipazione al concorso – Termini e modalità di invio telematico

TEMPISTICHE E GRADUATORIE

La domanda , una per ogni partecipante, deve essere presentata a decorrere dalle ore 12:00 del giorno 31 Gennaio 2019 ed entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 28 Febbraio 2019.

Entro il 4 Aprile 2019 INPS pubblica le 4 Graduatorie degli ammessi con riserva.

Entro il 2 Maggio 2019 il richiedente la prestazione in favore dello studente ammesso con riserva al beneficio, ai sensi delle graduatorie di cui all’art. 7, dovrà accedere in procedura ed effettuare i caricamenti di quanto richiesto nell’art. 8:

  • caricare in procedura il contratto siglato con il soggetto fornitore.
  • Compilare la dichiarazione on line che attesta che il contratto sottoscritto dal richiedente e dal soggetto fornitore contiene tutti gli elementi richiesti;
  • Compilare l’atto di delegazione di pagamento on line con il quale il richiedente la prestazione delega l’Inps ad eseguire il pagamento della somma, per l’importo  corrispondente al contributo spettante    all’avente diritto ai sensi dell’art. 10, in favore del soggetto fornitore ed organizzatore del servizio. Il richiedente dovrà prestare particolare cura nel compilare il campo relativo al codice fiscale della società fornitrice del soggiorno per consentire alla stessa gli adempimenti di cui ai commi successivi.
  • Rendere in procedura formale dichiarazione di impegno alla restituzione delle somme erogate dall’Inps al soggetto fornitore ed organizzatore del servizio, nei casi previsti dal successivo articolo 12 del presente bando.
  • Caricare in procedura copia della relativa fattura intestata al richiedente la prestazione, per l’importo corrispondente al 50% del contributo riconosciuto ovvero del costo del soggiorno.

N.B. In caso di mancato rispetto degli adempimenti e dei termini del bando di gara il beneficiario ammesso con riserva verrà escluso definitivamente dal concorso.

Entro il 14 Maggio 2019 INPS procederà all’eventuale scorrimento delle graduatorie.

SCEGLI LA TUA DESTINAZIONE

Giulia – New York (Stati Uniti)

BONUS CULTURA

Puoi avere un buono fino a
€ 500
da spendere sulla
tua Vacanza Studio

BOX OFFERTE

Questa esperienza è un’occasione imperdibile per chiunque voglia provare a vivere all’estero

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre informato