fbpx
Menu Chiudi
  1. Home
  2. >
  3. ITACA INPS
  4. >
  5. ITACA INPS | FAQ
FAQ Frequently Asked questions
FAQ

Frequently Asked Questions

FAQ Frequently Asked questions

Cosa sono le FAQ?
Tutte le domande frequenti e le risposte che cercavi riguardo
al tuo Anno Scolastico all’Estero ITACA

Cosa sono le FAQ?
Tutte le domande frequenti e le risposte che cercavi riguardo al tuo Anno Scolastico all’Estero ITACA

Come iscriversi
Come Iscriversi
Tutti gli step per diventare Exchange Student
0

Richiedi l’infopack

0

Partecipa ad uno dei nostri webinar live informativi

0

Incontra uno dei nostri Educational Consultant

0

Invia la scheda di iscrizione

ayp@interstudioviaggi.it

0

Pronti a partire!

Block Informazioni Tecniche e Condizioni Generali

Chi può partecipare al programma?
I beneficiari del programma sono i figli o orfani ed equiparati dei dipendenti e dei pensionati della Pubblica Amministrazione iscritti alla Gestione Unitaria delle Prestazioni Creditizie e Sociali.
Bisogna essere in possesso dei seguenti requisiti:
a) avere conseguito la promozione nell’A.S. 2022/23;
b) essere iscritti al II o III anno di una scuola secondaria di secondo grado;
c) non essere in ritardo nella carriera scolastica per più di un anno.

Il colloquio ha un costo ed è vincolante?
Con noi il colloquio individuale di approfondimento è gratuito e senza impegno

È richiesto un livello di conoscenza linguistica per far questa esperienza?
Per diventare un Exchange Student è richiesto un livello di conoscenza linguistica B1/B2. Tuttavia per alcune destinazioni è sufficiente avere un livello principiante (A2). Sarà in ogni caso necessario effettuare un test linguistico per accertarci del livello linguistico dello studente.

Quali sono le tempistiche per iscriversi?
Non c’è una scadenza precisa ma consigliamo di iscriversi indicativamente sei mesi prima dell’inizio del programma prescelto. Le disponibilità potrebbero tuttavia terminare anche prima. Quindi appena pronti meglio procedere.

È possibile ottenere il diploma?
Impostando correttamente il piano di studi e scegliendo con attenzione la scuola sarà possibile ottenere il diploma negli Stati Uniti e in Canada. Per queste destinazioni è richiesta la frequenza minima di un anno mentre per altre destinazioni europee sono necessari almeno due anni di frequenza.

Cos’è il double placement?
Questa definizione è utilizzata per indentificare famiglie ospitanti che accolgono un altro Exchange Student di nazionalità diversa dalla tua.

Ci sono altre soluzioni di alloggio oltre alla famiglia?
Negli Stati Uniti, in Inghilterra e in alcune destinazioni europee non anglofone offriamo programmi con sistemazione in Boarding Schools, scuole private di alto profilo accademico, dove lo studente alloggerà all’interno del campus o in residenze studentesche.

Il volo di andata e ritorno è incluso nella quota?
Per le destinazioni extra-europee; Stati Uniti, Canada, Australia, Nuova Zelanda e Sud Africa il volo da Milano e Roma è compreso. Per tutte le altre destinazioni siamo a disposizione per valutare e provvedere alla miglior soluzione disponibile e concordare insieme itinerario e orari.

Per partecipare sono necessarie delle vaccinazioni?
Per gli Stati Uniti è fondamentale essere in regola con le vaccinazioni previste dal piano sanitario italiano, altre invece andranno aggiunte in base alle richieste dei singoli Stati. Per tutte le altre destinazioni non sono obbligatorie vaccinazioni aggiuntive a quelle previste in Italia, tuttavia il Partner locale potrebbe richiederne di supplementari. In fase di consulenza vi verranno fornite maggiori informazioni o l’elenco completo.

Quali assicurazioni mediche sono comprese?
Per Stati Uniti, Canada, Australia, Nuova Zelanda, Sud Africa, Germania, Paesi Bassi e Paesi Nordici l’assicurazione medica è obbligatoria e compresa nel pacchetto. Per la Gran Bretagna verrà stipulata una polizza assicurativa privata calcolata in base al costo del programma esclusa dalla quota di partecipazione. Per Spagna, Francia e Irlanda non sarà necessario stipulare polizze integrative in quanto gli studenti sono coperti dal sistema sanitario europeo.

Arrivati a destinazione è ancora possibile prolungare il soggiorno?
È possibile, basta informarci in tempo utile e ti aiuteremo ad espletare tutte le pratiche necessarie.

A chi ci dobbiamo rivolgere in caso di necessità durante il soggiorno?
Il primo punto di riferimento è sicuramente la famiglia ospitante e il Coordinatore locale a cui potrai rivolgerti per qualsiasi problema. Inoltre, il Team di inter•studioviaggi, rimane sempre a vostra disposizione per tutta la durata dell’esperienza.

Chi si occupa della procedura per le pratiche del visto?
Il nostro team operativo si occuperà delle procedure per il rilascio del visto, fisserà l’appuntamento con il Consolato di pertinenza ove previsto e ti aiuterà a ricevere tutti i documenti necessari per la tua esperienza all’estero.

Chi può partecipare al programma?
I beneficiari del programma sono i figli o orfani ed equiparati dei dipendenti e dei pensionati della Pubblica Amministrazione iscritti alla Gestione Unitaria delle Prestazioni Creditizie e Sociali.
Bisogna essere in possesso dei seguenti requisiti:
a) avere conseguito la promozione nell’A.S. 2022/23;
b) essere iscritti al II o III anno di una scuola secondaria di secondo grado;
c) non essere in ritardo nella carriera scolastica per più di un anno.

Il colloquio ha un costo ed è vincolante?
Con noi il colloquio individuale di approfondimento è gratuito e senza impegno

È richiesto un livello di conoscenza linguistica per far questa esperienza?
Per diventare un Exchange Student è richiesto un livello di conoscenza linguistica B1/B2. Tuttavia per alcune destinazioni è sufficiente avere un livello principiante (A2). Sarà in ogni caso necessario effettuare un test linguistico per accertarci del livello linguistico dello studente.

Quali sono le tempistiche per iscriversi?
Non c’è una scadenza precisa ma consigliamo di iscriversi indicativamente sei mesi prima dell’inizio del programma prescelto. Le disponibilità potrebbero tuttavia terminare anche prima. Quindi appena pronti meglio procedere.

È possibile ottenere il diploma?
Impostando correttamente il piano di studi e scegliendo con attenzione la scuola sarà possibile ottenere il diploma negli Stati Uniti e in Canada. Per queste destinazioni è richiesta la frequenza minima di un anno mentre per altre destinazioni europee sono necessari almeno due anni di frequenza.

Cos’è il double placement?
Questa definizione è utilizzata per indentificare famiglie ospitanti che accolgono un altro Exchange Student di nazionalità diversa dalla tua.

Ci sono altre soluzioni di alloggio oltre alla famiglia?
Negli Stati Uniti, in Inghilterra e in alcune destinazioni europee non anglofone offriamo programmi con sistemazione in Boarding Schools, scuole private di alto profilo accademico, dove lo studente alloggerà all’interno del campus o in residenze studentesche.

Il volo di andata e ritorno è incluso nella quota?
Per le destinazioni extra-europee; Stati Uniti, Canada, Australia, Nuova Zelanda e Sud Africa il volo da Milano e Roma è compreso. Per tutte le altre destinazioni siamo a disposizione per valutare e provvedere alla miglior soluzione disponibile e concordare insieme itinerario e orari.

Per partecipare sono necessarie delle vaccinazioni?
Per gli Stati Uniti è fondamentale essere in regola con le vaccinazioni previste dal piano sanitario italiano, altre invece andranno aggiunte in base alle richieste dei singoli Stati. Per tutte le altre destinazioni non sono obbligatorie vaccinazioni aggiuntive a quelle previste in Italia, tuttavia il Partner locale potrebbe richiederne di supplementari. In fase di consulenza vi verranno fornite maggiori informazioni o l’elenco completo.

Quali assicurazioni mediche sono comprese?
Per Stati Uniti, Canada, Australia, Nuova Zelanda, Sud Africa, Germania, Paesi Bassi e Paesi Nordici l’assicurazione medica è obbligatoria e compresa nel pacchetto. Per la Gran Bretagna verrà stipulata una polizza assicurativa privata calcolata in base al costo del programma esclusa dalla quota di partecipazione. Per Spagna, Francia e Irlanda non sarà necessario stipulare polizze integrative in quanto gli studenti sono coperti dal sistema sanitario europeo.

Arrivati a destinazione è ancora possibile prolungare il soggiorno?
È possibile, basta informarci in tempo utile e ti aiuteremo ad espletare tutte le pratiche necessarie.

A chi ci dobbiamo rivolgere in caso di necessità durante il soggiorno?
Il primo punto di riferimento è sicuramente la famiglia ospitante e il Coordinatore locale a cui potrai rivolgerti per qualsiasi problema. Inoltre, il Team di inter•studioviaggi, rimane sempre a vostra disposizione per tutta la durata dell’esperienza.

Chi si occupa della procedura per le pratiche del visto?
Il nostro team operativo si occuperà delle procedure per il rilascio del visto, fisserà l’appuntamento con il Consolato di pertinenza ove previsto e ti aiuterà a ricevere tutti i documenti necessari per la tua esperienza all’estero.

Destinazioni
Scegli dove frequentare il prossimo anno scolastico all’estero: USA, Canada,
Inghilterra, Irlanda, Australia, Nuova Zelanda, Sud Africa ed il resto d’Europa ti aspettano

Destinazioni
Scegli dove frequentare il prossimo anno scolastico all’estero: USA, Canada, Inghilterra, Irlanda, Australia, Nuova Zelanda, Sud Africa ed il resto d’Europa ti aspettano