Ungheria, Budapest

Aereo 4 giorni

L’arte e l’architettura magiara risentono di influenze romaniche, gotiche, barocche e art nouveau. Le tradizioni popolari ungheresi sono tra le più significative d’Europa, legate alla produzione di ricami, ceramiche e pitture murali. Il contributo dell’Ungheria al mondo musicale è stato notevole, dalle rapsodie di Listz alle opere di Erkel, fino alla musica gitana e popolare. Un’ampia curva del Danubio attraversa Budapest, l’affascinante capitale, che gli ampi viali, i parchi verdi, il Castello e i musei la rendono interessantissima da visitare. La riva del Danubio protegge anche la cittá dalle inconvenienze e dai danni causati dalle inondazioni. Mentre nell'altre parti del Paese le inondazoni causano gravi problemi, nella capitale é "soltanto" uno spettacolo che i turisti ma anche i cittadini fotografano con piacere.
4gg Aereo

Primo giorno - Ritrovo dei partecipanti in aeroporto, disbrigo delle formalità di imbarco e partenza per Budapest. All’arrivo trasferimento con pullman privato in Hotel. Cena e pernottamento.


Secondo giorno - Prima colazione e giornata dedicata alla visita di Budapest.

BUDAPEST: Avamposto romano “Aquincum” nell’89 d.C., fu occupata nell’869 dagli Ungari con 7 Tribù, la maggior parte delle quali formate da Magiari che hanno caratterizzato lo spirito di questo Paese. Nel corso dei secoli ha subito molte occupazioni che le hanno lasciato un notevole patrimonio culturale e storico. I suoi monumenti più importanti sono: Il Castello che, per lo stile barocco-medioevale e per le case ed edifici pubblici del XIX secolo è un Bene Protetto del Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco. Il Parlamento, il Ponte delle Catene, la Cittadella, la Sinagoga e il bagno termale Gellert. Cena e pernottamento.


Terzo giorno - Prima colazione e giornata dedicata alla visita dell’Ansa del Danubio.

ANSA DEL DANUBIO: Zona fortemente turistica ed interessante con le tre città: Esztergom, Szentendre, Visegrad.

ESZTERGOM: Insieme a Visegrad e Szentendre è uno dei tre villaggi più famosi con una panoramica sull’ansa. È veramente una veduta molto bella quella che si apre sull’ansa dove il fiume stretto tra i monti, svolta in modo repentino verso sud.

SZENTENDRE: Antica città lungo la riva del Danubio nella provincia di Pest. La sua piazza principale è circondata da edifici in stile barocco e rococo. In uno dei più bei palazzi è ospitata una mostra di bambole antiche fatte a mano con i costumi popolari e di soldatini di piombo. Interessante il Lapidario Romano, all’aperto, presenta reperti dell’antico Castrum.

VISEGRAD: Famosa soprattutto per una delle più straordinarie residenze reali. Il Palazzo Rinascimentale del Re Mattia del 1458. In questa roccaforte venne custodita per 200 anni la Sacra Corona. Dalle sale si gode un magnifico panorama dell’Ansa del Danubio. Di interesse: la Torre di Salomone, uno dei più grandi baluardi ancora integri dell’Europa Centro-Orientale e la Fontana di Hercules che faceva correre fiumi di vino. Cena e pernottamento.


Quarto giorno - Prima colazione e ultime visite della città. Tempo a disposizione (soggetto a verifica in base all’operativo volo confermato). Trasferimento in aeroporto con pullman privato, disbrigo delle formalità e partenza per l’Italia.

Chi ha visto questo programma ha visto anche